FFC

IL PROGETTO

Una proposta-supporto, coerente e scientificamente validata,
per la trasmissione culturale di base in area scientifica, comune e specialistica;
per la nuova formazione universitaria degli insegnanti;
per la nuova gestione in regime di autonomia
della progettazione curricolare, e della formazione in servizio:
appoggiata ad un uso innovativo delle tecnologie informatiche
per la sperimentazione per la comprensione e per la comunicazione.

Il Progetto "FISICA per la FORMAZIONE CULTURALE" (FFC) si propone di realizzare, a partire da una base di competenza scientifica ed esperienza innovativa accumulata negli anni ed unica in Italia, due specifici obiettivi operativi relativi alla formazione culturale in fisica di tutti i cittadini. Gli obiettivi proposti, che appaiono necessari e urgenti per rendere concretamente attuabili le riforme da poco approvate (rispettivamente dei cicli della scuola preuniversitaria, e della formazione universitaria dei futuri insegnanti), possono essere così schematizzati:
i) Produzione e pubblicazione di una proposta-modello, direttamente fruibile anche in rete telematica, per la prima FORMAZIONE a livello universitario degli insegnanti (di scuola primaria e secondaria), in tutte le aree che coinvolgono una cultura in fisica; contemporanea messa in opera di un modello di interattività in rete che renda la proposta dinamicamente attiva, coinvolgendo sia i responsabili dei corsi universitari, sia agli stessi insegnanti in formazione, sia gruppi di quelli già in servizio.
ii) Produzione e pubblicazione di una proposta-modello, direttamente accessibile anche in rete telematica, per la costruzione di PERCORSI di sviluppo della cultura in fisica (conoscenze, competenze, motivazioni) a tutti i livelli della scuola preuniversitaria; contemporanea messa in opera di un modello di interattività in rete che renda la proposta dinamicamente attiva in relazione sia alla progettazione e sperimentazione curricolare, sia alla formazione in servizio, che sono oggi divenute responsabilità autonoma delle singole scuole.
Il tipo di impatto a cui i due blocchi di prodotti sono destinati, e quindi i loro formati di presentazione e d'uso, sono ben distinti. Nel primo caso si tratterà di curricoli emblematici e compatti di formazione e professionalizzazione adulta, sotto la responsabilità e il tutoraggio di esperti disciplinari. Nel secondo caso, di percorsi a lungo termine di concettualizzazione progressiva, articolati fra conoscenze naturali e competenze disciplinari in costruzione, e comunque da attualizzare e configurare (secondo livelli e indirizzi) attraverso la collaborazione fra docenti e fra scuole.
Per questo motivo sostanziale, e anche per ottimizzare il coordinamento del lavoro e delle risorse, il Progetto complessivo è articolato in due Sottoprogetti autonomi nei prodotti ma coordinati nell'impostazione della ricerca e nei criteri di proposta. Avranno il ruolo di referenti-coordinatori scientifici per il Sottoprogetto FORMazione R.M.Sperandeo-Mineo e per il Sottoprogetto PERCorsi P.Guidoni.

 

LA RICERCA   (dal progetto originario)   

I RISULTATI   (la situazione conclusiva)

 

HOME  FFC-PERC orsi

 PROPOSTE E PERCORSI